Dalila Micaglio

Dalila Micaglio

per lavoro e per vocazione scrivo e imprimo, nero su bianco, le idee degli imprenditori, tirando fuori la personalità dei brand e dando loro una voce chiara e riconoscibile.

Come diventare un copywriter freelance?

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Come diventare un copywriter freelance?

Te lo spiego in questo articolo, mostrandoti le competenze indispensabili da  acquisire, le luci e le ombre di questo affascinante e mutevole mestiere.

 

A differenza del copywriter assunto alle dirette dipendenze di un’azienda, il copywriter freelance è un professionista che lavora per diverse realtà e fornisce i suoi servizi in base a un contratto o per singolo progetto. 

Scegli questa strada se desideri lavorare alle tue condizioni e avere il controllo completo sul tuo tempo. I liberi professionisti possono anche scegliere con quali clienti vogliono lavorare e che tipo di progetti vorrebbero intraprendere, in base alla loro esperienza.

Diventare un copywriter freelance è un lavoro fantastico e divertente.

Gli aspetti positivi sono che puoi lavorare quando vuoi e da qualunque luogo desideri. Attenzione però: da freelance avrai molte più responsabilità, perché il tuo guadagno dipenderà unicamente (o quasi) da te😉.

Ma come si diventa freelance e quali competenze sono necessarie?

La prima domanda che dovresti porti se vuoi diventare un copy freelance è: ho le competenze necessarie?

Come diventare copywriter freelance e quali competenze devi possedere?

#Eccellenti capacità di scrittura e sapere come pensare in modo creativo. Significa che non devi “pensare di essere bravo a scrivere”. Devi esserne certo.

FAI DEI TEST:

Le persone capiscono esattamente il messaggio che stai veicolando?

Riesci a trasformare un pensiero articolato in una frase chiara e inequivocabile?

Riesci a far percepire esattamente il messaggio che vuoi trasmettere al tuo lettore?

# Avere forti abilità in grammatica e ortografia. Se la tua professione è scrivere non puoi prescindere da una solida base di grammatica e ortografia.

# Essere aggiornati con le tendenze attuali. Il copywriting è una materia in continua evoluzione: resta sempre aggiornato tramite corsi di formazione e i nuovi trend di comunicazione.

#Avere un portafoglio di lavoro.

Innanzitutto, devi creare un portfolio che mostri le tue capacità di scrittura. Puoi farlo lavorando con altri scrittori o avviando il tuo blog: l’importante è mostrare al tuo potenziale cliente di cosa sei capace.

# Avere ottime recensioni e referenze.

Cerca di raccogliere sin da subito i feedback sul lavoro che hai svolto. Richiedi espressamente di lasciare una recensione o testimonianza sui tuoi prodotti o servizi. Così facendo, quando ti proporrai a nuovi interlocutori, li aiuterai a capire che tipo di copywriter stanno assumendo e quali sono le loro capacità. Dimostra anche che hai iniziativa e puoi produrre un lavoro di qualità su richiesta.

#Essere in grado di scrivere su diversi argomenti.

La tua vita da freelance sarà costellata da diversi progetti. Quindi, dovrai essere in grado di scrivere e discutere diversi argomenti. Naturalmente, questo prevede una fase di studio adeguata, soprattutto per i settori tecnici e per quelli che non conosci.

# Essere in grado di gestire il tempo in modo efficiente.

Per avere successo, avrai anche bisogno di capacità di gestione del tempo, dello stress e delle scadenze. Nonché di autodisciplina e di un’organizzazione efficace dei tuoi task.

#dovrai dedicare parte delle tue ore lavorative alla ricerca di nuovi clienti.

Come ogni attività che si rispetti anche quella del copywriter freelance non è esente dalla promozione e dal marketing. Tieni bene a mente che una parte del tuo tempo e delle tue energie sarà dedicata alla ricerca di nuovi clienti e alla creazione di promozioni specifiche.

Essere un copy freelance è un percorso che può darti tante soddisfazioni in termini di professione e di gestione della propria libertà e del proprio tempo.

Tuttavia, è importante che tu sappia che per costruirti un nome e un giro di clienti considerevole dovrai impegnarti parecchio. Inoltre, probabilmente e soprattutto in una fase iniziale, avrai degli alti e bassi.

COME DIVENTARE UN COPYWRITER FREELANCE E QUALI VANTAGGI PUOI OTTENERE?

Questa è un’ottima scelta professionale se vuoi essere  “il capo di te stesso”. Puoi lavorare da casa e impostare i tuoi orari pur essendo in grado di lavorare su progetti interessanti.

Ci sono molti modi per diventare un copywriter freelance.

*Il modo più popolare è iniziare come copy interno in un’azienda, per poi creare la tua quando hai l’esperienza e il portfolio di cui hai bisogno.

*Un’altra opzione è fare rete con altri liberi professionisti del settore e iniziare a fare offerte per i loro progetti. Proponiti come aiutante di copywriter senior e inizia a porre le solide basi della tua professione.

Ci sono molti vantaggi nell’essere un copywriter freelance. Puoi scegliere i tuoi clienti, impostare le tue tariffe e lavorare da qualsiasi luogo, purché tu disponga di una connessione Internet. Il rovescio della medaglia è che avrai bisogno di molta autodisciplina.

E tu quanta esperienza hai? Hai già scritto dei testi in qualità di copywriter?

Se pensi che questa possa diventare la tua professione, ho una piccola chicca in anteprima per te: a gennaio 2023 uscirà finalmente il mio corso di formazione per aspiranti copywriter freelance.

Cosa puoi aspettarti?

Tanta, tanta pratica. Esercitazioni. Commenti a testi già esistenti e, soprattutto, un metodo specifico e collaudato che io ho creato in oltre dieci anni di lavoro come copywriter…

Non voglio svelarti altro : )

Vuoi conoscere le promo in anteprima per questo corso?

Iscriviti ora alla  mia newsletter

Clicca qui

Ti potrebbe interessare

diventare un copywriter

DIVENTARE UN COPYWRITER IN 5 PASSI

Diventare un copywriter: come si fa? E quali sono i passi da compiere per avviare la propria attività? Caro aspirante copywriter, se stai cercando di avviare la tua attività di copywriting da casa questo è il blog-post che fa per

TESTI PERSUASIVI ISTRUZIONI PER L’USO

TESTI PERSUASIVI: ISTRUZIONI PER L’USO

Testi persuasivi: hanno l’obiettivo di spingere il lettore a compiere un’azione, devono catturare l’attenzione, essere avvincenti, chiari e convincenti.   Cosa è un testo persuasivo? Come si scrive e quali sono le linee guida per scrivere un copy avvincente e

ESEMPIO LETTERA PER VENDERE UN PRODOTTO

ESEMPIO LETTERA PER VENDERE UN PRODOTTO: UNA GUIDA FACILE

Esempio lettera per vendere un prodotto: titolo, presentazione brand, storia, benefici prodotto, offerta, scadenza, call to action. Hai sentito parlare di sales letter o lettera di vendita e vorresti scriverne una per vendere il tuo prodotto, ma non sai come

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Ricevi le ultime news

Iscriviti al Blog e ricevi tutte le nuove pubblicazioni

Open chat
1
Mi racconti della tua attività? Sto già prendendo nota...