Dalila Micaglio

Dalila Micaglio

per lavoro e per vocazione scrivo e imprimo, nero su bianco, le idee degli imprenditori, tirando fuori la personalità dei brand e dando loro una voce chiara e riconoscibile.

AIDA COPYWRITING: ECCO LA FORMULA DEL SUCCESSO DEL TUO COPY

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

AIDA COPYWRITING: il modello AIDA è una formula evergreen che puoi usare per rendere i tuoi testi persuasivi e accattivanti.

 

Quante volte passi ore su ore a ricercare spunti e idee per i tuoi testi?
E quante volte, dopo aver scritto il tuo copy, ti domani se possa funzionare davvero?

SE:

Vuoi avere un modello lineare da seguire quando devi scrivere i testi per la tua attività di diversa natura
-Hai bisogno di sfruttare uno strumento che riesca a rendere misurabile il livello di efficacia del tuo copy
-Vuoi trovare sempre idee per i tuoi testi….
Allora, dovresti conoscere il modello AIDA pe la creazione dei tuoi contenuti.

Sono Dalila Micaglio e sono una copywriter da oltre dieci anni. Negli ultimi anni ho visto la mia attività crescere esponenzialmente e attualmente aiuto e supporto, insieme al mio team, decine di aziende in tutta Italia.

Ma, prima di partire con la spiegazione del Modello Aida mi piacerebbe fare con te un piccolo esperimento.

Ci stai😉?
Afferra il tuo cellulare…
Fatto?!
Bene…
Concorderai con me che questo piccolo strumento che tutti noi adoperiamo tutti i giorni per molte ore al giorno della nostra vita è:
versatile
– utilissimo
-puoi sfruttarlo in molteplici occasione e per svariate esigenze (svago, lavoro, beghe fiscali, documenti, rendicontazione finanziaria, giochi e divertimenti…)

Bene: il metodo AIDA applicato al copywriting è come un cellulare. Ti offre un mare di possibilità, a patto che tu sappia come utilizzarlo e ne conosca le regole.
In realtà fu ideato intorno al 1898 da Elias St. Elmo Lewis e rappresenta uno dei primi “modelli” messi a punto per implementare una campagna pubblicitaria.

Il suo acronimo sta per:

A= Attenzione. La prima cosa da fare infatti quando si tratta di scrivere un copy che funzioni è catturare l’attenzione del tuo target. Infatti, da questa semplice (ma non banale) operazione dipende l’80% della riuscita del copy. Infatti, sbagliare questo passaggio significa distruggere il copy.
Per attirare l’attenzione, soprattutto in fase iniziale, puoi:
-Usare grafiche accattivanti
–Scrivere titoli che generino curiosità
-Utilizzare gli hook, ossia dei ganci

I= Interesse.

In questa fase bisogna far sì che il lettore, una volta solleticata la sua attenzione, continui a leggere il nostro testo. È un momento decisivo: ogni frase che scriveremo avrà lo scopo di spingere l’utente a leggere la frase successiva fino a giungere alla fine del nostro testo.
Come puoi suscitare interesse?

Ci sono diverse tecniche, ma quella che non delude quasi mai è raccontare una storia e imbastire uno storytelling, il cui finale resta aperto e viene chiuso solo in seguito. Inoltre, ricorda che il cervello umano odia lasciare le cose in sospeso e ciò aumenterà l’interesse verso il tuo copy.

D= Desiderio

Qui dovrai illustrare i vantaggi e le caratteristiche del tuo prodotto/servizio e dovrai puntare molto sul lato emotivo. Così, potrai sfruttare la leva emotiva del dolore, quella della fantasia grandiosa, quella del sogno irrealizzabile o quella conquista.
Infatti, le persone comprano con le emozioni e giustificano con la logica, non dimenticarlo. Puoi trovare qualche spunto interessante qui.

A= Azione

A questo punto, attraverso l’utilizzo della CTA (call to action, ossia “chiamate all’azione”) dovrai fare in modo che chi legge compia una determinata azione. In particolare, ricordati di essere il più specifico possibile in questa fase, cosicché il tuo lettore sappia cosa fare e come farlo.
Ad esempio, se vuoi che ti richieda delle informazioni, dovresti specificare esattamente cosa deve fare: compilare il form di contatto sottostante? Scrivere un messaggio WhatsApp? Inviarti una mail?

Il modello AIDA applicato al copywriting può generarti degli ottimi risultati: nella sua apparente semplicità si nasconde un potente alleato per il tuo business.

Vorresti una mano per i tuoi testi e ti piacerebbe creare copy persuasivi per la tua attività utilizzando anche il modello AIDA?

Perfetto: affidati a chi ne fa uso e conosce tecniche, schemi e modelli di copywriting come le sue tasche e diamo vita al tuo copy

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare

come diventare un copywriter freelance

Come diventare un copywriter freelance?

Come diventare un copywriter freelance? Vuoi diventare un copywriter freelance? Allora, questo articolo potrebbe aiutarti ad intraprendere la corretta strada professionale. A differenza del copywriter assunto alle dirette dipendenze di un’azienda, il copywriter freelance è un professionista che lavora per

TESTI PERSUASIVI ISTRUZIONI PER L’USO

TESTI PERSUASIVI: ISTRUZIONI PER L’USO

Testi persuasivi: hanno l’obiettivo di spingere il lettore a compiere un’azione, devono catturare l’attenzione, essere avvincenti, chiari e convincenti.   Cosa è un testo persuasivo? Come si scrive e quali sono le linee guida per scrivere un copy avvincente e

ESEMPIO LETTERA PER VENDERE UN PRODOTTO

ESEMPIO LETTERA PER VENDERE UN PRODOTTO: UNA GUIDA FACILE

Esempio lettera per vendere un prodotto: titolo, presentazione brand, storia, benefici prodotto, offerta, scadenza, call to action. Hai sentito parlare di sales letter o lettera di vendita e vorresti scriverne una per vendere il tuo prodotto, ma non sai come

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Ricevi le ultime news

Iscriviti al Blog e ricevi tutte le nuove pubblicazioni

Open chat
1
Mi racconti della tua attività? Sto già prendendo nota...