Dalila Micaglio

Dalila Micaglio

per lavoro e per vocazione scrivo e imprimo, nero su bianco, le idee degli imprenditori, tirando fuori la personalità dei brand e dando loro una voce chiara e riconoscibile.

Big idea copywriting: cosa è e come trovarla

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Big idea copywriting

Hai un buon prodotto, ma non vende come vorresti? La risposta è semplice: devi trovare la Big Idea del tuo copywriting!

Il copywriting persuasivo come strumento per “fare rumore”

Uno dei principali obiettivi di qualunque imprenditore è incrementare le proprie vendite. Per questo, ci si serve del copywriting, cioè l’arte di produrre contenuti scritti con lo scopo di promuovere e vendere prodotti e/o servizi.

Di qui, nasce il concetto di copywriting persuasivo, un insieme di strategie e tecniche per influenzare il lettore per indirizzarne la condotta.

Che il tuo obiettivo sia ottenere più iscrizioni alla newsletter o un incremento di download del tuo ebook, questo è il modo principale per raggiungerlo.

Possiamo quindi dire che, in una realtà competitiva come quella attuale, il copywriting persuasivo serve a “fare rumore”. Così, il tuo brand emergerà rispetto ai tanti competitor con i quali ti trovi a fare i conti quotidianamente.

Il ruolo della Big Idea nel copywriting

Limitarsi a usare parole persuasive, però, non basta. Queste devono reggersi su basi solide, su una grande idea che funga da pilastro alla tua strategia di contenuti.

Immagina il processo di costruzione di un nuovo palazzo. Prima ancora di pensare al colore della facciata, devi progettare delle solide fondamenta sulle quali si reggerà l’intera costruzione.

La Big Idea sta alla tua strategia di contenuti come le fondamenta di un palazzo stanno alla sua effettiva realizzazione.

MA CHE COSA È LA BIG IDEA?

La Big Idea è il cuore pulsante del tuo prodotto o servizio. È il concetto che comunica il tuo marchio, il tuo fattore differenziante. È l’idea illuminata che attira immediatamente l’attenzione del lettore, crea all’istante una forte emozione e attira come una calamita il lettore, accompagnandolo verso l’acquisto finale.

La big idea è il nucleo del nostro messaggio.

Ma quando un’idea può dirsi veramente grande e quando, invece, è una semplice idea che non apporterà alcun beneficio al tuo business?

Se hai trovato un modo di massimizzare le possibilità che una persona in target si incuriosisca e legga il tuo contenuto, magari perfino rispondendo alla call to action finale, ecco lì la tua Big Idea!

Come si trova la Big Idea?

Ci sono diversi modi di svilupparla. Dovrai innanzitutto individuare l’obiettivo da raggiungere e studiare alla perfezione il tuo target di riferimento.

Inoltre, risulta indispensabile ricorrere alle leve della persuasione, strumento fondamentale per ogni persuasive copywriter.

Vediamo insieme qualche possibilità:

“Fare leva sulla paura di un problema futuro da risolvere.”

 Esempio 1: Sponsorizzazione di una consulenza in ambito previdenziale. 

  • Immagina te stesso a 67 anni. Sei certo che la pensione dello Stato ti basterà? O rimpiangerai di non aver pensato a soluzioni alternative? Inizia da oggi a guardare al domani, affidandoti ad un professionista che ti tuteli con investimenti corretti.

“Fare leva sul desiderio di migliorare la propria vita.”

Esempio 2: Promozione di un servizio di coaching.

  • Sei stanco di passare le giornate davanti ad un computer? Vorresti nuovi stimoli? Un percorso di affiancamento ad un coach ed orientatore professionale potrebbe fare al caso tuo!

“Ricorrere ad una situazione particolarmente sentita per il tuo target.”

Esempio 3: Sito internet di un parrucchiere.

  • Quante volte sei uscita dal parrucchiere insoddisfatta, con un taglio diverso da quello richiesto e i capelli sfibrati dai prodotti chimici? Affidati alla consulenza nei nostri coiffeur, garantiamo professionalità e prodotti 100% bio!

 

Sviluppare la Big Idea e la relativa strategia di contenuti richiede competenze professionali: ti piacerebbe se fossi io ad aiutarti?

Contattami, raccontami il tuo progetto e studierò il piano più adatto per la tua attività!

 

 

Ti potrebbe interessare

copywriter per siti web

Copywriter per siti web: chi è e quando dovresti ingaggiarne uno

Chi è il copywriter per siti web? Forse già ne hai sentito parlare, magari invece ti sembra solo l’ennesima parola straniera collegata al marketing. Invece, il copywriter per siti web è molto di più: è la figura professionale che rivoluzionerà

COPYWRITER TREVISO

COPYWRITER TREVISO

COPYWRITER TREVISO: DALILA MICAGLIO-COPYWRITER ESPERTA IN SEO E COPY PERSUASIVO  POLVERIZZA I TUOI CONCORRENTI E ACQUISISCI L’AUTOREVOLEZZA CHE MERITI CON I TESTI PERFETTI PER IL TUO BUSINESS Finalmente è arrivato il momento di agire. È tempo di studiare una strategia

BULLET POINTS COPYWRITING

BULLET POINTS: COSA SONO E PERCHÉ UTILIZZARLI NEI TUOI TESTI?

Bullet points: gli elenchi puntati che aiutano il tuo lettore nella comprensione del testo I bullets point sono tecnicamente gli elenchi puntati che puoi impiegare all’interno dei tuoi testi di marketing e che ti servono per riassumere in semplici ed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Ricevi le ultime news

Iscriviti al Blog e ricevi tutte le nuove pubblicazioni

Open chat
1
Mi racconti della tua attività? Sto già prendendo nota...